Archivi autore: Marketing

copertina post OCA terza puntata street art e graffiti

Nel vasto panorama dell’arte urbana, una tendenza affascinante emerge sempre più chiaramente: l’uso dei volti come espressione artistica sui muri delle città. Siamo alla terza puntata del nostro viaggio nel mondo della street art e questa volta vogliamo concentrarci proprio su questa moda dei volti nel mondo dei graffiti che solleva questioni sul significato dell’arte nelle nostre comunità urbane. In questo articolo, esploreremo questa tendenza attraverso gli occhi di artisti come Dain,  Orticanoodles, Jorit e JR, esaminando il loro impatto sulla cultura urbana e la loro capacità di trasformare gli spazi urbani in luoghi di ispirazione e riflessione. La moda dei volti nel mondo dei graffiti Le tag, rispetto alle classiche firme, rappresentano spesso un problema maggiore per quanto riguarda l’identificazione dei responsabili. Secondo gli esperti, l’impunità ha fatto sentire al sicuro i vecchi protagonisti, tanto che stanno riapparendo tag di writer già noti agli inquirenti. Come dicevamo, una nuova…

Leggi tutto

street art Lodi e Romentino

Urban Art: un’esperienza immersiva nei parchi logistici Prologis L’arte urbana prende vita a pochi passi da Milano nei Prologis Park di Romentino e Lodi, trasformando spazi industriali in vere e proprie gallerie d’arte all’aperto. La street art del Prologis park Romentino: Sei street artist italiani di fama internazionale hanno utilizzato le facciate degli edifici come tele per realizzare enormi murales inediti, coprendo una superficie di circa 800 mq. Le opere, focalizzate sul tema del cambiamento e della tensione verso il futuro, trasmettono dinamicità e movimento, dialogando con l’ambiente circostante; i murales sono stati Curati da Enrico HEMO Sironi insieme agli artisti Peeta, Joys, Made 514, Etnik e Dado, queste opere offrono un’esperienza immersiva nella street art contemporanea. Ancora una volta la street art sposa la rigenerazione urbana. L’obiettivo degli interventi promossi nell’ambito della filosofia PARKlife™ presso il Prologis Park Romentino è stato quello di creare un ambiente più accogliente, confortevole…

Leggi tutto

Street art e graffiti Copertina articolo

La street art ha guadagnato sempre più rilevanza nel panorama artistico contemporaneo, sia in Italia che a livello internazionale per questo continua il nostro viaggio dallo scorso articolo che trovate sempre qui su OPenCityArt e che vi linkiamo in fondo.  Abbiamo già visto che da una forma d’espressione come i graffiti, considerata originariamente come un atto di vandalismo giovanile, la street art si è trasformata in una potente voce culturale, capace di trasmettere messaggi, stimolare il cambiamento sociale e rivitalizzare gli spazi urbani. Continua la lettura di questo articolo per esplorare le radici, l’evoluzione e l’impatto della street art in Italia, concentrandosi sulle sue origini, sulla sua crescita attraverso le scuole di Milano, Bologna e Roma, fino ad arrivare alle sfide e alle opportunità offerte dall’effetto Banksy e dall’urbanismo tattico. Origini della street art in Italia Negli anni duemila, l’arte urbana italiana ha conquistato una notevole fama europea, grazie all’emergere…

Leggi tutto

Copertina articolo street art e graffiti

Nelle strade delle nostre città, tra i grigi edifici e le monotone superfici urbane, esiste un universo di espressione artistica: i graffiti, la street art e i murales. Queste forme d’arte, spesso considerate illegali o vandaliche, nascondono dietro di sé una ricca storia, motivazioni profonde e tecniche sorprendenti. In questo articolo, ci immergeremo nella storia di questo mondo affascinante, esplorando le differenze tra graffiti e street art, le motivazioni che spingono gli artisti a operare in strada, e gli aspetti controversi legati all’illegalità e al vandalismo. Preparati a scoprire un lato inaspettato e colorato delle nostre città, dove l’arte diventa un mezzo di espressione sociale e culturale. Storia della street art e graffitismo Il termine street art, abbraccia una vasta gamma di espressioni artistiche che si manifestano negli spazi pubblici, utilizzando una varietà di tecniche che includono bombolette spray, adesivi artistici, arte nomografica, sculture, e altro ancora. La distinzione principale tra…

Leggi tutto

murales a palermo

Murales outdoor a Palermo Murales outdoor a Palermo: la street art è una forma di espressione artistica che negli ultimi anni si è evoluta in una corrente di arte urbana più rispettosa dell’ambiente e della comunità locale. Questa trasformazione ha portato alla creazione di murales esterni che decorano le pareti esterne delle città, ma non solo! Infatti che sono diventati anche un’importante strumento per rigenerare gli spazi urbani. Tutto ciò non solo a Milano dove noi abbiamo sviluppato il nostro OCA e le nostre cler artistiche…. andando dall’altra parte dello stivale, un esempio lampante è proprio la città di Palermo! Infatti si possono trovare moltissime opere di street art in giro per i quartieri palermitani. Scopri in questo articolo quali benefici possono apportare i murales outdoor e quali sono le opere di street art che puoi trovare a Palermo! Buona lettura.   Come la street art con i murales outdoor…

Leggi tutto

5/5